AsinuPress: scrivere e informarsi all’università

La mia esperienza e i miei articoli per AsinuPress

L’università non è un luogo che serve solo a studiare e a fare esami per conseguire la laurea. Vissuta pienamente può aprire tante strade e portare a diverse esperienze. Queste sono più o meno utili a seconda del nostro impegno nell’intraprenderle. Da quando ho scoperto l’Associazione Asinu il mio modo di vivere l’università e di vedere il mondo è cambiato. Asinu non è soltanto il riflesso della parola Unisa ma mostra letteralmente l’altro volto dell’Università degli Studi di Salerno.

In passato non mi interessava molto ciò che accadeva intorno a me. Mi informavo il minimo indispensabile e non avevo occasione di confrontarmi con gli altri. Fin quando un amico non mi ha avvicinato a questa Associazione Socioculturale. Durante gli incontri in sostanza si discute, si scrive e si organizzano attività culturali di diverso tipo. Tra le mie preferite ci sono quelle riguardanti il Cineforum e la Caccia al libro.

Ma l’aspetto che mi ha colpito subito riguarda la scrittura. Grazie alla possibilità di confrontarmi con articoli di diverso tipo e grazie alle dritte e l’aiuto di tutti ho imparato moltissimo. Ultimamente ho scritto due articoli: uno sui seminari autogestiti di filosofia organizzati dall’Associazione Koinè e l’altro su di una Mostra fotografica intitolata “Il pane di Kobane”.  Probabilmente non avrei mai saputo di questi eventi senza conoscere Asinu.

Se hai voglia di approfondire e informarti sulle ultime novità c’è, online e gratuita, la versione cartacea del giornale. Per altre curiosità puoi anche chiedere nei commenti!